skip to Main Content
L’Europa Deve Abbandonare Il Carbone Molto Prima Del Previsto

Se l’Europa vuole rispettare gli impegni presi durante la COP21 in termini di riduzione delle emissioni di CO2, deve anticipare la chiusura dei suoi impianti a carbone: l’ultimo dovrà essere dismesso entro il 2030.

I ricercatori di Climate Analytics hanno elaborato un calendario con le date di chiusura “consigliate” per le oltre 300 centrali a carbone ancora in funzione. Quasi tutte le date di scadenza anticipano di diversi decenni la fine del ciclo vita degli impianti calcolata al momento della loro costruzione, compresi i “nostri” di Brindisi Sud e Torrevaldaliga Nord.

Leggi l’articolo su QualEnergia.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top